Commissione casa.

Di fronte a questi numeri, a Prato serve una Commissione casa, prevista dalla legge regionale, formata da Comune, ente gestore patrimonio pubblico, corte d’appello, servizi sociali, sindacati, per affrontare i temi delle politiche abitative, ma anche per graduare gli sfratti dal prossimo autunno.


Email

Articoli correlati

Affitti più alti. 

Poche case pubbliche.

I numeri del disagio.